L’autoelongazione: l’allungamento a sostegno della postura

Condotto da Riccardo Denaro
3 luglio 2019 dalle 18.00 alle 20.00

Il nostro organismo di fronte all’azione comprimente della gravità e del peso dei propri vari segmenti, tenderebbe a collassare su se stesso

o ad accentuare le proprie curve della colonna vertebrale, se non intervenissero i vari gruppi muscolari a ripristinare l’atteggiamento ottimale di questa, per mantenere una buona postura. Il rachide, infatti, in virtù della sua morfologia a triplice curve si comporta come un una molla , nei confronti delle pressioni (discendenti) e contropressioni ( ascendenti) che lo sollecitano.

Durante l’incontro si prenderà coscienza della capacità di autoallungarsi

(con le sue diverse varietà e qualità) come base fondamentale della ginnastica posturale e come essa sottende e sostiene qualsiasi dinamica in qualsiasi posizione; il tutto accompagnato da una buona respirazione e coordinazione del core addominale (diaframma, addome, perineo e multifidi profondi ) sia a riposo che sotto sforzo.

Riccardo Denaro

Costi

20 € seminario singolo
50€ i tre seminari acquistati entro il 3 luglio
Questo seminario fa parte del percorso “In Equilibrio” fatto di 3 seminari, risparmia iscrivendoti a tutto il percorso.

Vedi il programma completo di In Equilibrio