AFFINITA’E DISAFFINITA’ – Workshop Laban-Bartenieff Livello II con Lorella Rapisarda 18-19 marzo

Sabato 18 – domenica 19 marzo dalle 15.30 alle 19.30

Per coloro che hanno già partecipato al livello I (workshop Movimento ed espressione personale) o per chi è già a conoscenza delle basi del sistema Laban-Bartenieff, il lavoro prosegue con l’esplorazione delle “Affinità e Disaffinità”. Ci sono alcuni elementi del movimento che stanno particolarmente bene insieme ad altri, creando quindi un senso di organicità. Ci sono invece degli abbinamenti che creano contrasto/conflitto, ma non necessariamente la cosa risulta negativa.
Nella vita, così come nel teatro o nella danza, il contrasto/conflitto è spesso il tema di un intero spettacolo; proprio da li scaturiscono storie interessanti che creano dinamiche particolari. Se ci fermiamo a pensare ci rendiamo conto che non sempre le cose succedono in modo organico. Ci sono tanti modi di muoversi e comunicare e nella giostra di tutti i giorni passiamo da situazioni organiche/armoniche a situazioni più contrastanti.
Quello che faremo durante questo workshop sarà comprendere le combinazioni di elementi di movimento che vanno verso l’organicità e quelle che vanno verso il contrasto, considerando che a volte i contrasti sono necessari. Dunque le 4 categorie del sistema Laban/Bartenieff Corpo, Spazio, Qualità, Forma hanno al loro interno delle affinità e delle disaffinità. Scopriremo cosa questo significa dal punto di vista del corpo e della espressione/comunicazione personale.

Cosa è la Laban Movement Analysis?

La Laban Movement Analysis è un sistema di studio del movimento creato da R. Laban che offre una cornice teorica e un approccio pratico/esperienziale al movimento. La Laban Movement Analysis (LMA) fornisce le conoscenze e gli strumenti necessari per analizzare e osservare il movimento e il suo significato nel contesto specifico in cui si manifesta.
Ci sono 4 aspetti o categorie principali da prendere in considerazione per comprendere gli elementi presenti nel movimento o nell’azione che si sta studiando: il Corpo, lo Spazio, la Qualità d’energia (Effort), la Forma.

Cosa sono i Bartenieff Fundamentals?

I Bartenieff Fundamentals, ideati da Irmgard Bartenieff (allieva di Laban), nascono dall’applicazione dei principi di Laban, con l’intenzione di facilitare la funzionalità e l’espressività del movimento, rieducare il corpo con un’organizzazione più efficace, sviluppare una maggiore consapevolezza sulle possibilità e le alternative di movimento a nostra disposizione.

Destinatari:

Il workshop è aperto a chiunque desideri acquisire una maggiore consapevolezza del corpo, esplorando tutte le possibilità del movimento in modo totalmente libero da schemi e divertente.
Si tratta di un open level che può accogliere persone provenienti da esperienze diverse, poiché ciascuno apprende in base al suo livello di coscienza corporea e alla sua peculiare fisicità.

Durata:

8 ore commplessive
4 ore il sabato dalle 15.30 alle 19.30
4 ore la domenica dalle 15.30 alle 19.30

Regole:

Abbigliamento comodo, piedi nudi.
E’possibile partecipare anche ad una sola giornata per l’incontro di sabato

Costi:

65€ (40€ per un solo giorno) per chi paga in anticipo in segreteria o con bonificoversamento postepay
75€ (45€ per un solo giorno) per chi paga durante i giorni del workshop

È obbligatoria la prenotazione:

Tel. 3477208695
info@feldenkraismaggiore.it

Conduce il laboratorio

Lorella Rapisarda, Coreografa, insegnante Diplomata in Analisi del Movimento (CMA) presso il LabanBartenieff Institute di New York nel 2000, Insegnante Certificata tecnica NikolaisLouis nel 2000, Operatrice Shiatsu dal 2007. Insegna dal 1989 in scuole di danza e di teatro. E’ insegnante ospite nel corso di Alta Formazione per Danzatori promosso dalla Fondazione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino nel 2002. Si occupa della diffusione del metodo Laban/Bartenieff anche all’interno dei Corsi di Formazione Avanzata presso la Scuola D’arte Drammatica Paolo Grassi di Milano,e partecipa a conferenze internazionali tra cui ” Incontro Laban 2002″ di Rio de Janeiro e Laban Event 2008 al Monte Verità in Svizzera. Insegna stabilmente da diversi anni presso l’Accademia Internazionale Coreutica a Firenze. Organizza seminari in tutta Italia proponendo uno studio approfondito del movimento nell’aspetto funzionale, espressivo, creativo. Ha al suo attivo diverse produzioni coreografiche e collaborazioni con vari artisti, è una delle fondatrici dell’Associazione ADARTE e dell’associazione THYMOS.