Spazio Gioco in Movimento – per bimbi fino a 3 anni – 17 febbraio 2018

Sabato 17 febbraio dalle 17.00 alle 19.00

Spazio Gioco in Movimento è un luogo in cui bambini e genitori possono incontrare per dar vita alla propria fantasia e creatività per inventare e sperimentare il corpo come strumento primario di gioco.

I bambini sono liberi di giocare con oggetti dalle forme e consistenze più varie e trascorrere con i propri genitori un tempo per rotolare, gattonare, camminare, saltare, costruire, disegnare, inventare e improvvisare.

Per i genitori è al contempo un’occasione d’incontro e conoscenza per condividere le proprie esperienze, gioie e difficoltà, nell’essere mamme e papà.

Durante il primo anno di vita dello Spazio Gioco ci siamo divertiti moltissimo con ognuno di voi a giocare e a dare forme a giochi inconsueti. Abbiamo visto nascere “statue di rulli”, “autostrade per zampe di dinosauro”, e “sfere rotanti” su cui costruire “case di gomma”. I piccoli ed i grandi che hanno partecipato ci hanno fatto dono di tutto ciò che può nascere con la fantasia e con il movimento.

Lo Spazio Gioco quest’anno è rivolto a bambini 0-3 anni, accompagnati da almeno un adulto, organizzato in aree di gioco per sostenere le specifiche competenze motorie in relazione alla fase evolutiva. Per ogni appuntamento inoltre proveremo a dar vita ad un materiale specifico (carta, polistirolo, gommapiuma, ecc…) I bambini saranno supportati nel condividere lo spazio ed i materiali a disposizione e ad entrare in relazione gli altri bambini.

Leggi di più su Spazio Gioco in Movimento

Costi e info

Costo: € 5

Destinatari:

bambini 0-3 anni accompagnati da almeno un genitore partecipante alle attività. Max 10 partecipanti.

Durata:

Dalle 17.00 alle 19.00

Regole per grandi e piccini:

abbigliamento comodo, piedi nudi e tanta curiosità.

È necessaria la prenotazione:

Tel. 3404100663

info@feldenkraismaggiore.it

Conduce il laboratorio

Fabiola Maggio, psicologa e psicoterapeuta ad orientamento gestaltico. Ha approfondito il tema della corporeità e del movimento conseguendo il diploma in Developmental Somatic Psychotherapy a New York. È operatore shiatsu e Trainer di Baby Massage.